Passa ai contenuti principali

Balneari: “Subito un intervento legislativo, stoppare iniziative dei Comuni verso le gare”

 


Liguria. “Ancora un incontro interlocutorio”. I rappresentanti tecnici del sindacato Sib-Bagni Marini, dopo essersi riportati a quanto dedotto nei documenti già prodotti, hanno sottolineato, tra l’altro, l’urgenza di un intervento legislativo che impedisca eventuali provvedimenti penali e iniziative amministrative dei Comuni in direzione delle gare.

Oggi la riunione del tavolo tecnico al Ministero del Turismo al quale hanno partecipato in rappresentanza del Sib l’avv. Stefania Frandi e il prof. Carlo Curti Gialdino.

E non mancano le polemiche politiche sulla questione dei balneari e sulla prospettive delle gare per l’affidamento delle spiagge: “É gravissimo e vergognoso leggere le affermazioni del capodelegazione del Movimento 5 Stelle Stefano Patuanelli riguardo il mondo balneare italiano – dichiara l’assessore al turismo di Regione Liguria Gianni Berrino (Fdi) -. Gli operatori del settore hanno bisogno di certezze per il loro futuro non di minacce e di ostilità da parte del governo”.

“Fratelli D’Italia è stata l’unica forza politica che, da sempre, difende il settore e continuerà a farlo con proposte di legge concrete e serie. Non si può accettare una direttiva folle come la Bolkestein, che non si cura minimamente di chi, da anni, investe negli stabilimenti del nostro paese”.

“Ci sono in gioco migliaia di attività di famiglie, già messe a dura prova da due anni di pandemia. Gli stabilimenti balneari sono da sempre un’eccellenza della nostra nazione e come tali vanno assolutamente difesi” conclude Berrino.

“Il M5s finalmente getta la maschera e mostra il suo vero volto: una forza politica che vuole mettere a repentaglio il futuro di migliaia di imprese italiane che rappresentano un comparto strategico per il turismo del Paese – rincara Marco Campomenosi, capo delegazione Lega al Parlamento Europeo -. La Lega, da sempre in prima linea per difendere il settore dei balneari, non arretra di un millimetro e continua anche a Bruxelles la battaglia, che nel 2018 l’allora Ministro Gianmarco Centinaio concretizzò in un’azione di governo che ruppe anni di immobilismo”.

“Quello che forse non è chiaro a tutti nei palazzi romani è che la situazione di incertezza in cui si trova gettato il comparto sta bloccando gli investimenti, aggravando la già difficile situazione di un settore colpito duramente dalla crisi pandemica. A una politica che fatica a decidere e trovare soluzioni non può aggiungersi al voce di chi, per miopia e pregiudizio ideologico, vorrebbe bandi indiscriminati che avrebbero una ricaduta sociale e economica devastante”.

“Sarebbe interessante capire come mai l’Ue chiede un intervento di questo tipo solo all’Italia: forse ha davvero ragione chi pensa che dietro a queste pressioni vi sia l’interesse di gruppi stranieri che vogliono appropriarsi di un litorale di inestimabile valore, ma che se è tale, lo si deve al lavoro e alla fatica di famiglie e microimprese italiane”.

Matteo Salvini e la Lega sono al lavoro, al Governo e in tutte le istituzioni, per tutelare i balneari con interventi concreti: dal M5s, solo sterili polemiche che non portano a nulla, se non ad alimentare l’incertezza” conclude.

Commenti

Post popolari in questo blog

CORSO DI FORMAZIONE UNIVERSAL CAFFE'

  La cooperativa è lieta di annunciare che nei giorni giovedì 17 Marzo e giovedì 24 Marzo , dalle 15.00 alle 18.00 , presso l' hotel BELLAVISTA di Roseto , si terranno dei corsi di formazione e aggiornamento riguardanti il mondo del caffè. I corsi sono rivolti ad i titolari e ad i dipendenti degli stabilimenti balneari, campeggi ed hotel che fanno parte della COOPERATIVA BALNEATORI DI ROSETO E PINETO . I corsi sono organizzati dalla UNIVERSAL CAFFE' e si terranno in collaborazione con la MASTER COFFEE ACADEMY . Il corso che si terrà giovedì 17 Marzo è rivolto ad i soci di Pineto  Il corso che si terrà giovedì 24 Marzo ad i soci di Roseto e Cologna qualora uno sia impegnato in una delle due date può tranquillamente partecipare all'altra indipendentemente se di Roseto e Pineto. I CORSI SONO COMPLETAMENTE GRATUITI  La cooperativa Balneatori a nome del direttivo ci tiene a ringraziare la ditta UNIVERSAL CAFFE' per lo sforzo economico sostenuto per organizzare i corsi.

SIAMO FORSE IN DITTATURA ?

 DRAGHI CONTRO TUTTI Per le prima volta oltre a postare un articolo mi permetto di entrare più nel merito della questione facendo alcune considerazioni personali su quello che c'è scritto nel ritaglio di giornale pubblicato qui sopra. Io personalmente ho sempre avuto la sensazione che in realtà non stiamo combattendo contro la politica Italiana, o almeno solo con una parte di essa, la sensazione e che più che altro stiamo combattendo contro un solo uomo, il sig. Draghi , che in questi giorni si sta facendo portatore degli interessi dell'Europa, fregandosene completamente di quelli che sono gli iter che solitamente portano all'approvazione di qualunque provvedimento che riguardi il nostro paese. Questo concetto risulta ancora più palese in quella che è la nostra situazione, vedasi decisione consiglio di stato e vari tentativi alla chetichella, di far approvare l'emendamento sulla riforma del settore, che avrebbe definitivamente messo la pietra tombale sulla nostra categ

CORSO DI FORMAZIONE UNIVERSAL CAFFE'

Grande successo dell'iniziativa organizzata dall' Universal caffè presso l' Hotel Bellavista di Roseto. Il corso rivolto alle strutture appartenenti alla cooperativa Balneatori di Roseto e Pineto , e tenuto dai maestri della Master coffee Academy , ha avuto l'obbiettivo di dare a tutti gli operatori baristi dei cenni fondamentali sul mondo della caffetteria. Dalla storia del caffè, fino alla sua diffusione nel mondo, dalle regole fondamentali per ottenere un espresso di qualità fino a quelle per utilizzare in modo adeguato gli attrezzi e gli strumenti del mestiere. Il direttivo della cooperativa ci tiene a ringraziare l' Universal caffè ed in particolare il sig. Franco Pomponio che hanno dimostrato ancora una volta la loro vicinanza ai soci della stessa. Un ringraziamento particolare anche ai titolari dell 'hotel Bellavista che hanno messo a disposizione i propri locali per ospitare il corso.

-------------Partner cooperativa---------------------

-------------Partner cooperativa---------------------
Passione cinquant'anni in un chicco Profuma di casa e di terre lontane; è ospitalità, gentilezza, amicizia. E' famiglia. La storia di una famiglia che i suoi cinquant'anni li raccoglie e li sviluppa in un chicco di caffè.

-----------------------------------------------------------------------

-----------------------------------------------------------------------
Gelati - Ristorazione - Fast food Algida nasce nell'immediato dopoguerra. Il primo prodotto venuto alla luce era un gelato alla panna ricoperto di cacao magro sorretto da un bastoncino di legno: si chiamava Cremino.